ISFAV per LAGO al SALONE16_immagine

ISFAV per LAGO al SALONE DEL MOBILE 2016

Esperienze di foto-ritratto per un gruppo di Studenti ISFAV

“NEVER STOP DESIGNING SPACES - Viaggio emozionale in dieci luoghi del vivere italiano” è il titolo dell’installazione espositiva con la quale LAGO - azienda leader nel settore della produzione di arredi e nella progettazione olistica di tutti i luoghi del vivere - si presenta all’edizione 2016 del Salone Internazionale del Mobile.

Lo stand LAGO (PAD 16 - B25/C30) rompe gli schemi tipici della fiera e si trasforma in un vero e proprio spazio espositivo nel quale i visitatori verranno accompagnati in un viaggio tutto italiano attraverso diversi ambienti di varie epoche e contesti. Da Palladio al Mediterraneo, dai palazzi nobiliari alle osterie gourmet, NEVER STOP DESIGNING SPACES si snoda lungo tutta la Penisola e mette in mostra dieci interni italiani in spazi pubblici e privati.

Si tratta, nei fatti, di un percorso esperienziale e multisensoriale, ispirato a quello che si può fare in un museo, il cui filo conduttore è il design LAGO, un alfabeto modulare capace di entrare in empatia con ogni individuo, spazio, tempo e stile.

Architettonicamente lo spazio espositivo LAGO si sviluppa lungo due navate, all’interno delle quali trovano posto due LAGO COMMUNITY TABLE di 15 metri: il primo è nella finitura Wildwood, mentre il secondo veste la nuova finitura MadeTerraneo, che viene presentata in tutte le aree della casa, una ceramica decorata a mano in colori e forma personalizzati. 

I due LAGO COMMUNITY TABLE saranno il polo della convivialità e delle relazioni. 

A completare l’accoglienza sarà l’interno “osteria gourmet” nel quale, attorno alla cucina 36e8 con nuovo top in acciaio Steel+, uno chef si affaccenderà nella preparazione di aperitivi, finger food e caffè.

Sulle due navate si affacciano i dieci ambienti concepiti come ideali di interni italiani: sono stanze che raccontano l’abitare italiano in vari periodi storici e in diverse situazioni. Dai contesti urbani a quelli rurali, il viaggio di LAGO tocca tutte le aree della casa e i luoghi in cui scorre la vita: interni domestici, ma anche stanze d’albergo, uffici-casa per importanti incontri di business, osterie gourmet, sale lettura in spazi pubblici. Il filo conduttore che li accomuna e definisce è l’alfabeto LAGO, un design modulare e personalizzabile capace di attraversare i tempi e di adattarsi a ogni stile, luogo, personalità, ma anche l’italianità, intesa come cultura del saper ideare e saper fare, nonché capacità di generare condizioni di qualità del vivere quotidiano.

Così come accade nei migliori percorsi espositivi, i visitatori verranno condotti attraverso la mostra da guide LAGO che li accompagneranno in un viaggio che coinvolgerà i sensi della vista, dell’udito, dell’olfatto. Ogni ambiente è, infatti, collegato a un luogo, un profumo, un suono. Per scegliere i luoghi LAGO si è lasciata ispirare dalla classifica di Trivago - Global Reputation Ranking - basata sulla migliore reputazione online; per i profumi delle stanze si è, invece, affidata a Tonatto, mentre per riempire le stanze di suoni a Yamaha che ha fornito tutti i device per il sonoro.

Come potrà il pubblico conservare l'emozione del viaggio nei dieci luoghi del vivere italiano?

Per rispondere a questa domanda LAGO ha invitato l'Istituto di Fotografia e Arti Visive ISFAV di Padova a documentare dal vivo l'esperienza del visitatore.

Un gruppo di Studenti ISFAV iscritti al Corso Biennale di Fotografia, Grafica e Comunicazione Visiva, coordinati da Docenti dell'Istituto, sarà a disposizione dei visitatori per scattare loro una foto-ricordo nello scenario preferito. I visitatori potranno condividere la foto del loro viaggio emozionale nello stand LAGO attraverso l’hashtag #LAGONEVERSTOP.

Il progetto ISFAV per LAGO rappresenta per gli Studenti ISFAV una straordinaria opportunità di affacciarsi al mondo del lavoro; esperienza unica che rientra nella disciplina “esercizio della professione” per la specializzazione “ritratto”.

 

Per ulteriori informazioni:  www.isfav.it   www.lago.it